Vallelunga 24 aprile 2016

Che weekend!!!! Dalle stalle alle stelle!!! Sì perché venerdì non è che sia andata proprio bene, sabato decisamente meglio, però partivo 12esimo, poi domenica in griglia di partenza ha cominciato a piovere,cambiato le gomme e ho conquistato un ottimo quarto posto e primo over 40,rischiando anche di lanciare la moto,in una pista non proprio amica. Ottimo Giancarlo Cipolla 3 over 40 nella sua categoria, Thomas Mattioli settimo, con gran rimonta, e ottimo Marco Marcheluzzo che migliora sempre con la nuova moto. Bravo anche a Simone Saltarelli che va sempre più forte. Peccato per Stefano Boselli che stranamente si è steso. :-)

A Misano il 5 giugno ci andiamo più carichi!!!

La gara è stata avversata dalle condizioni meteo, infatti appena completato lo schieramento in griglia, si è abbattuto un vero e proprio nubifragio che, pur essendo durato solo pochi minuti, ha messo in crisi tutti i piloti che hanno dovuto provvedere al cambio degli pneumatici. A pagare più di tutti per colpa della pioggia sono stati il poleman Simone Catallo (Yamaha) e Diego Milloch (Kawasaki) che aveva il quarto crono, i quali, non avendo pronti gli pneumatici scolpiti, sono stati costretti a dare forfait.

Allo start perfetto stacco di Petrignani, detentore del secondo crono, con Simone Sbrana (Honda), il già citato Riccio, Michele Stabile (BMW), JuriVacondio (Kawasaki) e Federico Napoli (Honda) ad inseguire.

Petrignani e Riccio hanno una marcia in più e allungano immediatamente, mentre alle loro spalle la gara si infiamma e a farne le spese è il senese Stabile che dopo aver registrato un giro veloce ed essersi riportato quasi sui battistrada, scivola all’ingresso della ”Tricea” ed abbandona.

Intanto Riccio, dopo aver accumulato un paio di secondi di ritardo, recupera rapidamente e si riporta sul Petrignani, il quale inizia ad accusare problemi con la pompa del freno posteriore, tanto che rischia la caduta a metà del settimo giro. Riccio ne approfitta e passa a condurre guadagnando rapidamente terreno, così da chiudere la gara con quasi nove secondi di vantaggio. Suo anche il giro più veloce in 1’56”6.

Petrignani si accontenta del secondo posto, mentre è battaglia all’ultimo metro fra Vacondio e Napoli con quest’ultimo che alla curva Campagnano entra deciso e conquista l’ultimo gradino del podio; dopo Vacondio giunge Sbrana, molto attardato.

 

IMG-20160423-WA0008 IMG-20160423-WA0009 IMG-20160423-WA0010 IMG-20160424-WA0002

Premiazione piloti 2015

Il 13 dicembre 2015 in collaborazione con Braghi Racing è stata fatta la premiazione dei piloti del King Racing Team che si sono cimentati nel Trofeo Italiano Amatori. L’Associazione Sportiva si è resa disponibile nell’aiutare questi ragazzi a coronare il loro sogno di correre in moto.

 

FOTOMOTO IT (67) FOTOMOTO IT (16) FOTOMOTO IT (29) FOTOMOTO IT (33) FOTOMOTO IT (36) FOTOMOTO IT (42) FOTOMOTO IT (44) FOTOMOTO IT (51) FOTOMOTO IT (53) FOTOMOTO IT (56) FOTOMOTO IT (63)

National Trophy – Misano 26 aprile 2015

Il King Racing Team è fiero di poter schierare in questo campionato prestigioso un pilota di fama nazionale, Luca Pini.
In questa gara d’esordio le prove libere sono servite per sistemare la moto, in quanto non siamo riusciti a fare tantissimi test pre-stagionali. Nelle qualifiche siamo riusciti a migliorare i tempi e a piazzarsi in 12° posizione su 42 partecipanti.
In gara siamo riusciti a guadagnare una posizione e chiudere all’11° posto, purtroppo ci è mancato qualcosa per stare nelle posizioni migliori.

Gara Pini 1 Pini 1 Pini 2